Macaroni

Da Wikisource
Jump to navigation Jump to search

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT
75%.svg
Qualità del testo: sto testo el xe conpleto, ma el gà ancora da vegner rileto.
Macaroni
XVI secolo
Edission e fonte ▼

Pignocae, marzapani e calissoni,
fritole, torte, gnochi e zanzarele,
tute ze cantafole e bagatele,
4fia mia, respeto ai vostri macaroni.

Pota de san custù! Mo i ze pur boni!
Mo i dà del becco pur fin a le stele;
la mia gola, la panza e le buele
8va in gloria e in paradiso a sti boconi.

Che ghe avèu messo drento, cara fia
che me sa cussì bon e me deleta?
11Mo i xe pur vari, Verzene Maria!

Però sièu mile volte benedeta
e rengrazià de tanta cortesia,
14ma, ve prego, insegnème la reçeta.

Benché la ze più s-cieta
e più segura, cò mi ghe ne voio
17che vegna a farve un puochetin de broio

per no dar in t’un scoio,
ch’altri çerto che vu no reinsirà
20a farli boni de sta caratà.

Perché sta so bontà
no vien tanto da l’esser impastai
23de bone cosse, e meio governai

(se ben questo ze assai),
quanto perché cussì rara vivanda
26ha preso qualitae da chi la manda,

che è de bontà sì granda,
di costumi, de grazia e de belezza
29retrato proprio de delicatezza,

e d’ogni zentilezza.
Insuma, tuto in vu ze belo e bon
32sora la broca de la perfezion.

E però con rason
mi v’amo, e sì ve priesio e reverisso
35e adesso più che mai ve benedisso.

Ma ben è v’avertisso
che ve tegni secreta sta vertù
38azzò che no la galda altri che nu,

che se ‘l se sa che vu
i fè cussì eçelenti e cussì boni
41inviarè un perdon de macaroni.

E tuti in zenocioni
ve priegherà, che ghe ne dè a çercar
44e starè tuto ‘l dì su ‘l menestrar

e su l’informaiar;
che vu, che sé l’istessa cortesia,
47no ve sofrirà ‘l cuor mandarli via.

Donca tasè, fia mia,
fèghene per mi solo, e quando che
50per grazia vostra me ne manderè,

pur che vu spesseghè
fè che i me vegna in t’una piaeneta
53che no sia troppo bassa e tropo streta.

Traesto fora da Wikipèdia - L'ençiclopedia łìbara e cołaboradiva in łéngua Vèneta "https://vec.wikisource.org/w/index.php?title=Macaroni&oldid=42419"