Ghe giera un ruffian solo in sta Città

Da Wikisource
Jump to navigation Jump to search

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT
75%.svg
Qualità del testo: sto testo el xe conpleto, ma el gà ancora da vegner rileto.
[p. 205 modifica]
PER L'ARRESTO D'UN RUFFIAN.


SONETTO


Ghe giera un ruffian solo in sta Città
    Ancora per miracolo de Dio,
    Un poverazzo, secco, e desconìo,
    4Misero avvanzo dell'antichità.

Ello solo saveva, dove stà
    Tutte quante le Donne da partìo;
    I hà tiolto sù anca questo, sì per Dìo!
    8Cosa, che veramente fà pietà.

Mi no posso capir sinceramente,
    Come sia tollerà le buzarone,
    11E pò i ruffiani no se vuol per gnente!

Co no se vuol sta razza de persone,
    Questo xe un voler dir tacitamente,
    14Che se fazza chiavar le Zentildone.

Traesto fora da Wikipèdia - L'ençiclopedia łìbara e cołaboradiva in łéngua Vèneta "https://vec.wikisource.org/w/index.php?title=Ghe_giera_un_ruffian_solo_in_sta_Città&oldid=45879"