Canti popolari vicentini/IX

Da Wikisource
Jump to navigation Jump to search

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT
100 percent.svg
Qualità del testo: sto testo el xe stà trascrito e rileto.
←  VIII Edission e fonte ▼ X  →
[p. 14 modifica]
IX.

— O dona mare,1 mi moro d'amore
Perchè la rizzolina2 no me vole.
— Figliuolo3 mio, ma vustu che t'insegna,
Alora te vedarè la rizzolina:
5Faremo fare un pozzo in mezzo a l'orto,
Tute le bele vegnerà per aqua.
Tute le bele le andasea e vegnea
La rizzolina mai no se vedea.
— O dona mare, mi moro d'amore
10Perchè la rizzolina no me vole.
— Fate sonar l'avemaria da morto
Tute le bele vegnerà al to corpo. —
Un'oseta da la parte dell'orto:
Lo spirito de l'amante mio ch'è morto;
15Se credesse d'averghe fatto un torto
Certo che dal dolor mi moriria.
— O dona mare, deme4 una corona
Che vada al corpo de quella persona.
— Figliuola mia, cossa dirà la gente?
20— O dona mar, dirò che son parente.
O largo, largo quà tuta sta gente.
Che vogio dar un baso a sto parente.

[p. 15 modifica]

— Desso la rizzolina m'ha basato;5
Mi gera morto son rissussitato:
25Tuta la gente va per la sua strada
La rizzolina resta in la mia casa.



Note a cura de l'autor
  1. mare, madre
  2. rizzolina, ricciutina
  3. figliuolo dice per maggior grazia la canzone invece di fiolo.
  4. deme, datemi.
  5. Desso invece di adesso. Basato e rissussitato. Nella canzone invece del familiare basà e rissussità.

[p. 15 modifica]Chi osservi in ogni sua parte questa canzone, che ha sì vivo movimento drammatico, la troverà cosa veramente perfetta. Contiene inoltre una verità morale, che cioè la pietà è madre dell'amore. Otello, che fa al Doge il pietoso racconto de' suoi amori con Desdemona, finisce con quei due versi pieni di tanta filosofia.

Ella mi amò per le sventure mie,
Ed io l'amai per la pietà che n'ebbe.

Traesto fora da Wikipèdia - L'ençiclopedia łìbara e cołaboradiva in łéngua Vèneta "https://vec.wikisource.org/w/index.php?title=Canti_popolari_vicentini/IX&oldid=54587"