Pagina:Raccolta universale delle opere di Giorgio Baffo 4.djvu/220

Da Wikisource
Jump to navigation Jump to search
75%.svg
Sta pagina la xe stà trascrita, ma la gà ancora da vegner rileta.


OPINION MORALE SORA EL FOTTER.


SONETTO


La xe opinion de quel famoso Frate,
    Che hà trattà 'l fottisterio moralmente,
    Che quando 'l Cazzo tira poco, o gnente
    4El se possa fregar frà le Culate.

Lù dise, che per strade bone, o mare,
    El Cazzo gà d'andar liberamente,
    Purchè la pìa intenzion se gabbia in mente
    8De spanderghe in la Mona tutto 'l late.

In Moral la và ben, ma ve domando,
    Se sia creanza metterlo in quel buso
    11Per andarghe la Mona pò smerdando;

Che se se catta quelle, che hà per uso
    De farsela liccar de quando in quando
    14A quei gramazzi la ghe smerda 'l muso.

Traesto fora da Wikipèdia - L'ençiclopedia łìbara e cołaboradiva in łéngua Vèneta "https://vec.wikisource.org/w/index.php?title=Pagina:Raccolta_universale_delle_opere_di_Giorgio_Baffo_4.djvu/220&oldid=60893"