Pagina:Raccolta universale delle opere di Giorgio Baffo 2.djvu/236

Da Wikisource
Jump to navigation Jump to search
75%.svg
Sta pagina la xe stà trascrita, ma la gà ancora da vegner rileta.


I GUSTI DELLE MUNEGHE.


MADRIGALE


Muneghe se la mena,
    E se la fà menar,
    Le Vedoe buzarar,
    E le Maridae sole
    5El tiol dove ghe par.

Gavè do busi pronti,
    Co la voltè a passin;
    Ma se lo mettì in Mona
    El Culo è cogionà.

10Bisognerìa del primo
    Passarlo in quel visin,
    E pò dall'un all'altro
    In sin, che l'hà sborà.

Traesto fora da Wikipèdia - L'ençiclopedia łìbara e cołaboradiva in łéngua Vèneta "https://vec.wikisource.org/w/index.php?title=Pagina:Raccolta_universale_delle_opere_di_Giorgio_Baffo_2.djvu/236&oldid=60527"