Pagina:Raccolta universale delle opere di Giorgio Baffo 1.djvu/47

Da Wikisource
Jump to navigation Jump to search
75%.svg
Sta pagina la xe stà trascrita, ma la gà ancora da vegner rileta.


EFFETTO PER 'NA VISTA LUSSURIOSA


SONETTO


Una Donna mi ho visto, che la giera
    In pìe puzada colla schena al letto,
    Alzarse la carpetta, e colla spera
    4Del deo più lungo darse un gran diletto.

Or bianca, or pallidetta nella ciera
    La fava deventar quel dolce effetto,
    Quando la s'hà sentà sulla lettiera,
    8E un deo la gà cavà dal buso stretto.

Mi che attento vardava sto bel ziogo
    Me sentiva scaldarme l'Oselleto,
    11Come se arrente avesse buo del fuogo.

Lo tiogo fuora in pressa, e pò me meto
    Colle Man a menarmelo in quel liogo,
    14E dal gusto, che ho bù, ho tratto un peto.

Traesto fora da Wikipèdia - L'ençiclopedia łìbara e cołaboradiva in łéngua Vèneta "https://vec.wikisource.org/w/index.php?title=Pagina:Raccolta_universale_delle_opere_di_Giorgio_Baffo_1.djvu/47&oldid=60406"