Pagina:Collezione delle migliori opere scritte in dialetto veneziano 8.djvu/85

Da Wikisource
Jump to navigation Jump to search
75%.svg
Sta pagina la xe stà trascrita, ma la gà ancora da vegner rileta.


     Che manca i omeni
     Per el bel sesso,
E che depositi
     In ste palae
     Le pute invechia
     Mortificae,
Lu con bel ordine
     In brazzo el mete
     De galantomini
     Ste mie Nezzete,
E inesauribile
     El so casnà1
     A tute prodiga,
     Felicità.
Nono carissimo,
     (Da la colina
     Ghe scrive tenera
     Margaritina)2
Per el mio Calice
     Go pago el cuor,
     Per i mii picoli
     Son tuta amor.
La Vitorieta3

  1. Sinonimo di denaro.
  2. Prima delle Nipoti maritata in Butacalice di Belluno.
  3. Quella maritata nell'Avvocato Gaspari come dal Brindisi precedente.