Pagina:Collezione delle migliori opere scritte in dialetto veneziano 1.djvu/53

Da Wikisource
Jump to navigation Jump to search
75%.svg
Sta pagina la xe stà trascrita, ma la gà ancora da vegner rileta.


     Ogni ben l'è per mi
     48Ben senza prezzo.
Ma come che l'amar
     Ne fa spesso cascar
     51In tel delirio!
Sospiro per amor,
     Desidero el to cuor.
     54Perchè sospirio?
No me l'astu donà,
     E no m'astu zurà
     57Mai torlo in drio?
E vero, sì, mio ben,
     Ma ti è lontana, e in sen
     60Ti 'l ga col mio.

Traesto fora da Wikipèdia - L'ençiclopedia łìbara e cołaboradiva in łéngua Vèneta "https://vec.wikisource.org/w/index.php?title=Pagina:Collezione_delle_migliori_opere_scritte_in_dialetto_veneziano_1.djvu/53&oldid=69597"