La moglie perfeta

Da Wikisource
Jump to navigation Jump to search

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT
75%.svg
Qualità del testo: sto testo el xe conpleto, ma el gà ancora da vegner rileto.
La moglie perfeta
XX secolo
Edission e fonte ▼
[p. 119 modifica]
LA MOGLIE PERFETA.


Quei maridi xe proprio fortunadi
Che ga intivà1 una moglie seria e onesta,
Senza lussi nè grili per la testa,
De quele done dei bei tempi andadi.

Sempre serada a casa sua la resta
Cussì i pranzi xe in punto cusinadi,
E i palcheti xe sempre ben lustradi.
La xe tranquila, economa, modesta.

Ma per lo più el marì de sta fenice
Xe tanto inamorà, tanto felice
E cussì sodisfado dela sorte.

Che apena che 'l incontra una doneta
Vestida un poco in gringola2 e ziveta,
Eco che 'l ghe fa subito la corte!



Note
  1. che ga intivà, che hanno avuto in sorte. No ghe ne intivo una, non ne azzecco, non ne imbrocco mai una
  2. in gringola, in lusso, azzimata.