Pagina:Scherzi poetici di vari celebri autori italiani e veneziani.djvu/97

Da Wikisource
Jump to navigation Jump to search
100 percent.svg
Sta pagina la xe stà trascrita e rileta.


Una donna burlava un certo puto
     Che gera moro: Ti è un gran corvo bruto!
E questo che xe qua placidamente
     Gh’à resposto cussì a sta imprudente:
5I corvi corre drio a ogni carogna,
     Che ve vardè da mi donca bisogna.