Pagina:Saggio di canti popolari veronesi.djvu/53

Da Wikisource
Jump to navigation Jump to search
100 percent.svg
Sta pagina la xe stà trascrita e rileta.
— 21 —

     ’Narì da la Rosina a far l'amore:
     Quando l'arì pagada dal mercante
     ’Nari da la Rosina a far l'amante.


75.


Guardè che bel seren s'à nuvolado
     El par che vôja piovar e po' el passa;
     Così fa lo mio ben, l'è inamorado,
     Ama la bela dona e po' el la lassa.1


76.


Quanti ghè n'è de questi bardassèi2
     Che i fà l'amor seben che jè putei;
     I và a la festa, i trova la morosa,
     No i ghe n'à un soldo da torghe la rosa;
     I ghà le scarsèle con dei bottoni
     E i va digando che jè soldi e troni.3


77.*


— Vùtu savere ci se fà noviza?.
Rosina bela se prepàra el leto:
Vùtu vedere ci ghe dorma suzo?,
Togneto belo col sò proprio muso?;
Vùtu savere ci ghe dorme inzima?,
Togneto belo con la sò Rosina.




  1. In una raccolta inedita di canti popolari fatta a Lonigo dall'amicissimo mio Dott. Cristoforo Pasqualigo, attualmente professore di letteratura Italiana nel Liceo di Savona, e da lui comunicatami fin dal 1857 con quel nobile e raro disinteresse che lo fa tanto amare da chi lo conosce, quanto estimare pello ingegno distinto e pel cuor generoso, evvi il seguente che riporto quasi a complemento:
    Varda stô tempo come inuvolato
    Ch'el par ch'el voja piovere e pò el passa;
    Cosi fà l'omo co' lè inamorato,
    L'ama la bela dona e pò el la lassa;
    Chi ama la bella dona de valuta,
    E poi la lascia là sul fior de puta;
    Chi ama la bela dona de valore,
    E poi la lascia là sul fior d'amore.
  2. Bardassèi: monelli, giovinastri.
  3. Scarsèle: saccocie — Troni erano le lire effettive d'argento create nel 1472 dalla Republica di Venezia. Furono dette cosi perche dogando allora Nicolò Tron vi fe' porre la propria imagine, locchè non erasi mai visto prima, ne si è più ripetuto di poi. Il nome di tron fu da allora promiscuo tanto alla lira effettiva d'argento quanto alla lira di conto che è tuttavia riconosciuta in moltissimi luoghi.