Pagina:Raccolta universale delle opere di Giorgio Baffo 4.djvu/39

Da Wikisource
Jump to navigation Jump to search
75%.svg
Sta pagina la xe stà trascrita, ma la gà ancora da vegner rileta.


LA VERA RELIGION XE'L FOTTER.


SONETTO


Se Dio xe solo, come ghe xe tante
    Diverse religion sora la tera?
    Come ognun crede, che la soa sia vera,
    4E chi le crede false tutte quante?

Chi adora'l Sol, e chi le piante,
    Chi la Mosaica tien per più sincera,
    Chi gà dà alla Cristiana la bandiera,
    8E chi in la Maomettana xe costante.

Ghè chi crede a Calvin, e chi a Lutero,
    Chi xe d'Alì, e chi d'Omar devoto,
    11E intanto no se sà chi diga 'l vero.

Mi quel che sò, e che nol xe un stramboto,
    Perchè in questo s'accorda'l Mondo intiero,
    14Sò, ch'ubbidisso Dio quando, che foto.

Traesto fora da Wikipèdia - L'ençiclopedia łìbara e cołaboradiva in łéngua Vèneta "https://vec.wikisource.org/w/index.php?title=Pagina:Raccolta_universale_delle_opere_di_Giorgio_Baffo_4.djvu/39&oldid=60955"