Pagina:Raccolta universale delle opere di Giorgio Baffo 1.djvu/67

Da Wikisource
Jump to navigation Jump to search
75%.svg
Sta pagina la xe stà trascrita, ma la gà ancora da vegner rileta.


RACCONTO AD UN AMICO


CANZONE


Zà che avè curiosità,
    E volè saver chi sìa
    Quelle do, che mi ho menà
    4L'altra sera all'Ostaria,

Ve 'l dirò, ma con un patto,
    Che la resta trà de nù,
    Perchè tutto quel, che ho fatto;
    8Mi nol digo, se nò a vù.

Una giera la Tonina,
    L'altra giera so Cugnada,
    Tutte do colla musina
    12Rotta in pezzi; e fracassada;

Traesto fora da Wikipèdia - L'ençiclopedia łìbara e cołaboradiva in łéngua Vèneta "https://vec.wikisource.org/w/index.php?title=Pagina:Raccolta_universale_delle_opere_di_Giorgio_Baffo_1.djvu/67&oldid=60424"