Pagina:Raccolta universale delle opere di Giorgio Baffo 1.djvu/205

Da Wikisource
Jump to navigation Jump to search
75%.svg
Sta pagina la xe stà trascrita, ma la gà ancora da vegner rileta.



Veramente sto paese
    Xe più assae nobilità;
    Tutti veste alla francese,
    48Tutti magna quel, che i gà.

Ghe xe in summa un gran corteggio;
    Ghe xe cento mille inviti;
    Che no sò cosa de meggio
    52Far podesse i Sibariti.

In tripudj, zioghi, e canti
    Se stà sù le notti intiere,
    E in sto tempo dai so amanti
    56Se fà fotter le massere.

El gran lusso, e la gran moda
    De sti tanti bei Casini,
    Fà, che tutti quanti goda,
    60E che i spenda dei Zecchini.

Traesto fora da Wikipèdia - L'ençiclopedia łìbara e cołaboradiva in łéngua Vèneta "https://vec.wikisource.org/w/index.php?title=Pagina:Raccolta_universale_delle_opere_di_Giorgio_Baffo_1.djvu/205&oldid=64420"