Pagina:Pronostici e versi di Camillo Nalin 3.djvu/70

Da Wikisource
Jump to navigation Jump to search
75%.svg
Sta pagina la xe stà trascrita, ma la gà ancora da vegner rileta.


EL BIGLIETO.


Sempre ghe ne ze stà,
     Ma per fatalità
     Adesso più che mai
     Se trova sparpagnai
     5Per tuti i siti
     E lontani e vicini
     Ignoranti storditi
     E libertini,
     Che tuto el santo zorno
     10I va zirando atorno
     Inoperosi,
     E se crede permesso
     Tegnir certi discorsi licenziosi
     Segnatamente a dano del bel sesso.
15Una signora zovene, graziosa,
     Bela, colta, galante,