Pagina:I sogni.djvu/204

Da Wikisource
Jump to navigation Jump to search
100 percent.svg
Sta pagina la xe stà trascrita e rileta.



6.


L'era la corte un gran palasso a giorno
sul genere de quei che i fa in confeti:
lôse e giardini ghe girava atorno
su colonete traforade e archeti,

da dove sventolando i fassoleti
quando qualche guerier sonando el corno,
se lo vedea passar arme e bandiera
sul marciapiè del ponte dela Piera...1

  1. Ponte romano sotto il Castel San Pietro.
Traesto fora da Wikipèdia - L'ençiclopedia łìbara e cołaboradiva in łéngua Vèneta "https://vec.wikisource.org/w/index.php?title=Pagina:I_sogni.djvu/204&oldid=66606"