Pagina:Raccolta universale delle opere di Giorgio Baffo 2.djvu/220

Da Wikisource
Jump to navigation Jump to search
75%.svg
Sta pagina la xe stà trascrita, ma la gà ancora da vegner rileta.



Se sappia 'l prezzo, e dove, che le stà,
    E tutti quanti i gusti, che le dà.
                        108Sta bella libertà,

Sto comodo de dar delle chiavae
    Farà, che vada in Cul le maridae;
                        111E intorno alla Cittae,

Perchè 'l gabbia d'aver sicuro effeto,
    Sìa mandà, e lassà in copia sto Decreto.

Traesto fora da Wikipèdia - L'ençiclopedia łìbara e cołaboradiva in łéngua Vèneta "https://vec.wikisource.org/w/index.php?title=Pagina:Raccolta_universale_delle_opere_di_Giorgio_Baffo_2.djvu/220&oldid=64586"