Pagina:Pronostici e versi di Camillo Nalin 3.djvu/49

Da Wikisource
Jump to navigation Jump to search
75%.svg
Sta pagina la xe stà trascrita, ma la gà ancora da vegner rileta.


45Alora fra Giocondo
     Vardandolo incantà da capo a fondo
     Senz'alterarse gnente
     Ghe risponde cussì;
     — Da quanto vedo mi
     50Presentemente,
     Fra l'animal e 'l frate a la parola
     La distanza che passa ze sta tola. —


Per la zente
     Impertinente,
     55Che ghe n'è qualche milion,
     Ghe voria de ste lizion.