Pagina:Pronostici e versi di Camillo Nalin 2.djvu/214

Da Wikisource
Jump to navigation Jump to search
75%.svg
Sta pagina la xe stà trascrita, ma la gà ancora da vegner rileta.



Che mi presentandoghe
     L'oferta col cuor,
     Dirò nel linguagio
     Che insegna l'amor.

— Tolè, sposi teneri,
     De fiori un bel mazzo,
     Del cuor ve sia interprete
     El don che ve fazzo. —