Pagina:Collezione delle migliori opere scritte in dialetto veneziano 8.djvu/33

Da Wikisource
Jump to navigation Jump to search
75%.svg
Sta pagina la xe stà trascrita, ma la gà ancora da vegner rileta.


CANZONETTA PER MUSICA


IL MAGGIO


Caro sto Magio!
     Senti Nineta
     Che bavesela!
     Varda che erbeta!
     5Varda, putela,
     Che bei colori
     Sporze sti fiori!
     No par che i diga,
     Sentite qua?
10Donca sentemose,
     E qua soleti,
     Come do fioli,
     Tuti i secreti
     De i russignoli
     15Ziti ascoltemo,
     Che impareremo
     Cosse che el mondo
     Certo no sa!
Nina, indovina
     20Quel che i ne dise?

Traesto fora da Wikipèdia - L'ençiclopedia łìbara e cołaboradiva in łéngua Vèneta "https://vec.wikisource.org/w/index.php?title=Pagina:Collezione_delle_migliori_opere_scritte_in_dialetto_veneziano_8.djvu/33&oldid=61086"