Pagina:Collezione delle migliori opere scritte in dialetto veneziano 5.djvu/32

Da Wikisource
Jump to navigation Jump to search
75%.svg
Sta pagina la xe stà trascrita, ma la gà ancora da vegner rileta.



VOCABOLARIO


Dei Zerghi Veneziani meno noti.


Andar zo dai bazari Mettersi grandemente in collera
Badial Squisito
Bagolar Traballare
Baronae Bricconate
Biro Specie di convulsione
Bisegar Ricercare
Bonigolo Ombelico
Butar Votare
Canevete Custodie di legno per le bocce
Caratelo Botticella
Careghini Seggiolini
Centopezzi Ventraja
Cimozza Spuma del Vino
Cocolar Migliorativo di accarezzare
Cotola Gonnella
Cucar Cogliere, corbellare
Damigiane Gran fiaschi di vetro impagliati
Desmissiar Risvegliare
Dindiete Gallinacci teneri
Frotole Baje
Gnognoleta Ragasza amabile
Grizzoli Brividi, il freddo della febbre
Godi Piacere vivo
Traesto fora da Wikipèdia - L'ençiclopedia łìbara e cołaboradiva in łéngua Vèneta "https://vec.wikisource.org/w/index.php?title=Pagina:Collezione_delle_migliori_opere_scritte_in_dialetto_veneziano_5.djvu/32&oldid=55404"