Pagina:Raccolta universale delle opere di Giorgio Baffo 3.djvu/172

Da Wikisource
Jump to navigation Jump to search
75%.svg
Sta pagina la xe stà trascrita, ma la gà ancora da vegner rileta.


CONTRO CUPIDO.


MADRIGALE


Se Amor xe fìo d'un Dìo,
    L'è 'l Dio delle ricchezze,
    E delle povertà.

Dal Pare l'ha portà
    5La furia del coraggio,
    I voli dei pensieri,
    Le prodigalità,
    La fede impertinente,
    Che 'l fonda nel so merito,
    10L'opinion ridicola,
    Che 'l gà della so forza,
    El pazzo desiderio
    D'esser lù sempre 'l primo,
    E tutte quelle smanie
    15Della so autorità.

Traesto fora da Wikipèdia - L'ençiclopedia łìbara e cołaboradiva in łéngua Vèneta "https://vec.wikisource.org/w/index.php?title=Pagina:Raccolta_universale_delle_opere_di_Giorgio_Baffo_3.djvu/172&oldid=60685"