Ghe vol pazienza

Da Wikisource
Jump to navigation Jump to search

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT
75%.svg
Qualità del testo: sto testo el xe conpleto, ma el gà ancora da vegner rileto.
Ghe vol pazienza
1915
Edission e fonte ▼
[p. 142 modifica]
GHE VOL PAZIENZA.


Xe quei che me dà dosso1 perchè credo;
E no basta convinto, son sicuro,
Bato sempre sto tasto e bato duro:
Che a nozze se andarà. Mi intanto vedo

Do galine e un castrà2 passai sul spedo
Rostirse su 'un bel fogo e me figuro
Che quando 'l rosto ben sarà maduro
Sarà la tola3 pronta e anca 'l coredo.

Ma prima che i lo tiri via del fogo
Bisogna ben prontarse e per prudenza
Darghe una man per capararse 'l cogo.

Parchè tuti lo sa par esperienza
Che a star vardar no se guadagna al zogo.
Ma a nozze se andarà; tempo e pazienza.



Note
  1. Xe quei che me dà dosso, ci sono di quelli che mi danno addosso
  2. do galine, l'Austria e la Germania; un castrà, la Turchia
  3. tola, tavola.