A Nina

Da Wikisource
Jump to navigation Jump to search

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT
100 percent.svg
Qualità del testo: sto testo el xe stà trascrito e rileto.
←  Al Direttore Edission e fonte ▼ Magari!  →
[p. 576 modifica]
A NINA.


Quel dì che te go visto,
Quel dì che ti m'a piasso,
Mi no go fatto un passo,
4Ma no so sta più mi.
No go pensà al to stato,
No go cercà el to nome,
No go savesto come
8Me so trovà con ti.

So che ti ga do ochi
Che dise tante cose:
So che ti ga una vose
12Che canta fina el ....
O nata da una zingana,
O fia de una regina,
El cuor t'ha dito Nina,
16E te ga dà del ti.

Ti pol mostrarte soto
Qualunque forma strana:
Mèterte la sotana
20No vogio dir de chi:
Un certo che me avisa
Che ti me xe vicina;
So che ti xe la Nina,
24Sento che ti xe ti.

Nina, se ti xe un anzolo
Cascà da qualche stela,
Quando ti torni in quela
28Portime su anca mi:
Se ti xe dona, sentite
Quà sulla mia bancheta,
Te menarò in barcheta
32E vogarò per ti.